• Facebook
  • Instagram
  • Youtube
Accedi all’area riservata:
2020-03-12

Razze

Un inglese dal cuore tenero

Famoso soprattutto per la morbidezza del suo mantello, il British Shorthair è un gatto molto affettuoso che ama le coccole e la compagnia del proprietario.

Reso ufficialmente noto a partire dal XIX secolo, il British Shorthair ha una storia più antica, che risale ai tempi dei Romani: deriva, infatti, dall’incrocio tra alcuni gatti portati in Gran Bretagna con quelli selvatici del territorio.

Morbido e robusto

Si tratta di un felino dalla corporatura robusta e massiccia, ma dalle linee morbide e sinuose: particolarmente originale la testa – dalla forma rotonda – con guance paffute, orecchie piccole e naso corto. Molto graziosi anche gli occhi, grandi e tondeggianti, solitamente di colore giallo oro (ma possono essere anche blu o verdi).

Un mantello da accarezzare

La caratteristica che rende il British Shorthair un gatto unico e affascinante è, senza dubbio, il pelo: corto ma folto ed estremamente soffice, dona a questo gatto un aspetto elegante e raffinato. Le tonalità del mantello – che dev’essere spazzolato spesso per evitare la formazione di nodi – possono essere diverse: dal pelo uniforme (blu, ma anche nero, bianco o crema) a quello bicolore o multicolore nonché sfumato o tigrato.

Lo sapevi che:

– E’ necessario stare molto attenti all’alimentazione:  il British Shorthair –  a causa della sua pigrizia – tende a ingrassare facilmente!

– Questo felino, oltre a essere un giocherellone, è un gran cacciatore: lucertole, uccelli e roditori sono le sue parole preferite, ma non disdegna neanche gli insetti.

Un’indole tenera e riservata

Il carattere docile e accomodante lo rendono per certi versi un felino “atipico”, poco amante dei dispetti in casa e desideroso delle attenzioni del proprio padrone (di cui diventa, spesso, una vera e propria ombra seguendolo dappertutto!). Il British Shorthair si affeziona facilmente alla sua famiglia umana della quale apprezza la compagnia e le coccole. Gioca volentieri, inoltre, con i bambini senza mordere né graffiare, confermando un’indole dolce e affettuosa.

Carta d'identità

Corpo: robusto e massiccio

Peso: fino a 8 kg per i maschi e 5 kg per le femmine

Colore: uniforme (blu, nero, bianco, crema, lilla), bicolore, multicolore, tigrato o sfumato

Testa: rotonda, con cranio largo e naso corto

Occhi: tondeggianti e ben aperti; il colore dipende dalla tonalità del mantello

Orecchie: piccole, ben distanziate e leggermente arrotondate in punta

A cura di Emma Conversano

rolex daytona replica