• Facebook
  • Instagram
  • Youtube
Accedi all’area riservata:
2019-12-14

Razze

La dolcezza in un "sorriso"

Famoso per la sua espressione sempre sorridente, il Samoiedo è molto socievole e ama la compagnia della sua famiglia umana, che contagia con la sua innata allegria.

Elegante, vivace e amante delle coccole: sono queste le caratteristiche che rendono il Samoiedo una delle razze canine più amate al mondo. Le sue origini vengono da lontano, dalla fredda Siberia per l’esattezza, dove le tribù Samoiedo – popolazioni di cacciatori e pescatori – potevano contare sull’aiuto dei loro cani per trainare le slitte, cacciare e fare la guardia.

Un fascino magnetico

Di taglia medio-grande, questo magnifico esemplare è caratterizzato da una corporatura robusta e un portamento elegante. Il mantello è folto e soffice, per lo più bianco oppure panna o color biscotto. Ciò che lo rende unico è, senza dubbio, l’espressione gioiosa che compare sul suo simpatico musetto: una sorta di sorriso, dovuto al taglio a mandorla degli occhi e agli angoli della bocca rivolti all’insù.

Instancabile giocherellone

Il Samoiedo, del resto, ha un carattere molto allegro e stringe facilmente amicizia con i più piccoli, diventando un ottimo compagno di giochi. È docile e affettuoso, fedele e intelligente, ma sa essere anche testardo e indipendente! Se, poi, va estremamente d’accordo con noi umani, non possiamo dire che accada lo stesso con gli altri cani, che tollera a fatica quando “invadono” il suo territorio.

Una razza in salute

Questo cane dalla bellezza irresistibile non soffre di particolari problemi di salute. Le patologie più comuni che lo riguardano sono quelle oculari – come la cataratta – ma anche la displasia all’anca, l’ipotiroidismo e il diabete. È molto importante fargli seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, dalla quale trarrà giovamento anche il suo morbidissimo pelo!

Carta d'identità

Corpo: taglia medio-grande, struttura forte e proporzionata

Colore: bianco puro, panna o biscotto

Testa: cuneiforme

Occhi: dalla particolare forma a mandorla

Orecchie: piccole, dritte, dalla forma triangolare e arrotondate all’estremità

Coda: attaccata alta

Pelo: folto, soffice, con sottopelo corto e fitto

 

A cura di Stefania Colasuono

close-link